I Comuni a caccia delle false prime case: chi rischia di pagare gli arretrati di imu e ici

wantedUno degli effetti collaterali dell’abolizione del’ici prima casa, voluta dal governo berlusconi nel 2007, fu l’improvvisa proliferazione di prime abitazioni a scapito delle seconde. le forme piรน comuni per non pagare nulla erano due: il comodato d’uso gratuito a parenti di primo grado o le due residenze diverse per i coniugi, magari con falsa separazione tanto per non correre rischi. l’imu ha certamente equilibrato le cose, ma adesso i comuni sono a caccia di chi non ha versato l’ici dal 2008 al 2011 e la corte di cassazione li autorizza a farlo

la scarsitร  di risorse ha spinto infatti gli amministratori locali a mettersi a caccia delle presunte prime abitazioni che di fatto sono invece seconde case chiedendo la restituzione, con sanzioni e interessi, di tutte le agevolazioni non dovute, questo il caso esemplare, che a molti italiani risulterร  familiare: Continua a leggere