Bando di Gara per Associazioni di Volontariato. 220 mila €. per l’appalto di gestione del “Centro di Aggregazione Giovanile – Giovani Città e Futuro”

segnalazione bandi

L’appalto ha per oggetto la realizzazione di una pluralità di interventi educativi, di socializzazione, animazione e promozione socio-culturale rivolti a minori e giovani anche con disabilità o appartenenti a fasce deboli in situazione di disagio residenti nel Distretto D 39 (Bagheria, Altavilla Milicia, Casteldaccia, Ficarazzi e Santa Flavia), da svolgersi presso uno spazio messo a disposizione dal Comune di Bagheria e precisamente in locali all’interno del Palazzo Butera.

 

OGGETTO DELL’APPALTO: gestione DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE “ GIOVANI CITTA’ E FUTURO”.

 

  • Luogo di svolgimento del servizio: Comune di Bagheria.
  • Durata dell’appalto:settimane 28
  • Importo della gara: € 201.516,14 oltre IVA pari ad € 18.756,26 per un costo complessivo di € 220.272,40 così distinto:
    a) Costo personale (incluso IVA al 4% ) non soggetta a ribasso € 165.020,40
    b) Promozione,diffusione,convegni,applicativi formativi, abbonamenti (incluso IVA) € 17.500,00
    c) Acquisto attrezzature (incluso IVA) € 37.752,00
    Importo soggetto a ribasso € 55.252,00

FINANZIAMENTO
L’appalto è finanziato con i fondi del “ Progetto Giovani Città e Futuro” approvato al Comune di Bagheria nell’ambito della Linea di intervento 6.1.4.4. ( PISU) del PO FESR 2007/2013 – con D.D.G.S/1 N.1512 del 18/10/2013 del Dip. Reg. della Famiglia e delle Politiche Sociali – Assessorato alla Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro – e Regione Siciliana.
Le modalità di pagamento sono riportate nel capitolato d’appalto.
La realizzazione del progetto è collegata al finanziamento ASSE VI PO FESR 2007/2013, la Ditta aggiudicataria nulla avrà a pretendere in caso di revoca dello stesso per qualsiasi motivo determinato dalla Regione siciliana

SOGGETTI AMMESSI A PARTECIPARE ALLA GARA:

  • Enti del terzo settore, singolarmente o temporaneamente raggruppati secondo quanto previsto dall’art. 34 del D.Lgs. n.163/2006,
  • iscritti all’Albo Regionale ai sensi dell’art.26 L.R. 22/86 – Sezione minori;
  • iscritti Albo Regionale Associazioni di Solidarietà familiare art. 16 L.R. 10 del 31/07/2013
  • Associazioni di volontariato ex lege 266/91 iscritte all’Albo Regionale del Volontariato.

PER PARTECIPARE SCARICA TUTTA LA DOCUMENTAZIONE UTILE:

  1. DETERMINAZIONE N° 695 del 6 agosto 2014
  2. BANDO DI GARA
  3. CAPITOLATO D’ONERI
  4. CAPITOLATO TECNICO
  5. DISCIPLINARE DEFINITIVO
  6. LABORATORIO 1
  7. LABORATORIO 2
  8. LABORATORIO 3
  9. MODULO B – DICHIARAZIONE art. 38

 

 

Annunci

Monte Catalfano : che fine ha fatto il Centro di Educazione Ambientale ?

monte-catalfano (1)Bagheria – Sono già passati otto anni dall’annuncio dell’inizio dei lavori ,  sotto la guida dell’amministrazione Fricano, del Centro di Educazione Ambientale (Zona G sulla planimetria allegata), il primo nel Mezzogiorno d’Italia, che doveva sorgere su un terreno confiscato alla mafia destinato per anni a discarica, successivamente requisito dallo stato e riconsegnato alla città per consentirne l’utilizzo a fini sociali .

Il Centro di Educazione Ambientale doveva essere realizzato con materiali eco- compatibili, utilizzando tutte le tecniche più innovative in termini di riciclo dei rifiuti ed energie alternative. L’edificio era stato pensato come prezioso punto di riferimento per studenti di scuole di ogni ordine e grado.  Continua a leggere

Bagheria : Avviso pubblico per la ricerca di un avvocato esterno

avvocato

Sul sito del Comune di Bagheria, nella sezione Bandi e Gare, è stato pubblicato il seguente avviso.

OGGETTO: Avviso pubblico per la ricerca di un avvocato esterno esperto in diritto tributario, finanziario, commerciale cui affidare il patrocinio delle cause pendenti presso la Commissione tributaria contro il Comune di Bagheria

(SCARICA IL BANDO CHE TROVI IN BASSO ) Continua a leggere