ESONDAZIONE FIUME JATO: LA CORTE (LEU), “SERVONO STRUMENTI DI MONITORAGGIO E DIFESA DEL SUOLO”.

“Quello che sta accadendo in queste ore, con l’esondazione del fiume Jato a Balestrate è il frutto del gravissimo dissesto idrogeologico a cui è soggetta tutta l’area. A contribuire sono le pesanti modifiche degli alvei e dei margini dei fiumi, la distruzione dei percorsi naturali dell’acqua, la copertura totale di alcuni rivi per poter costruirci sopra recuperando così suolo edificabile, le modifiche sostanziali del terreno, l’abbondanza di rifiuti e la scarsa manutenzione delle aree”. Lo afferma Serafino La Corte candidato alla Camera nella lista di Liberi e Uguali nel collegio uninominale di Monreale.

“Una situazione – continua La Corte – che i Comuni non riescono a gestire perché gli interessi economici privati e l’abusivismo sono troppi e non gestiti. Da troppi anni in Sicilia ed in tutta la penisola non si è operato con il giusto interesse e con determinazione contro questa mentalità“.

“In queste ore l’acqua è uscita dagli argini e ha invaso le strade. La pioggia che da ieri sera cade su Palermo e sulla provincia  sta provocando disagi e allagamenti ma passate le piogge si continuerà a far finta di nulla attribuendo le colpe ad altro mentre si continua a costruire dove non si dovrebbe e si continua a distruggere e ricoprire i corsi d’acqua. Ai Comuni servono strumenti di monitoraggio e di difesa del suolo, di gestione delle emergenze e di gestione sostenibile (manutenzione, messa in sicurezza, monitoraggio), oltre all’impegno per un’opera di sensibilizzazione della popolazione che alla fine subisce i disagi” conclude La Corte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...