BAGHERIA: LA GRANDE TRUFFA AI DANNI DEI CITTADINI

Apprendo con stupore che l’amministrazione M5S del Comune di Bagheria procede spedita verso la privatizzazione di alcuni servizi dello stesso Ente.

Dopo aver creato una Società di diritto privato (S.p.a), ma con soldi pubblici di tutti i bagheresi, la regia dell’operazione ha pensato bene di affidare la sua gestione a soggetti vicini al sindaco Patrizio Cinque e ad “attivisti” dello stesso partito dal quale il sindaco non ha smesso di militare, simulando per tanto una finta auto-sospensione.

Stupisce la spregiudicatezza con il quale si stia architettando una vera e propria truffa ai danni di tutta la cittadinanza.

Già perché i servizi che stanno cercando di portare all’interno dell’S.p.a. sono quelli più importanti. Quelli dove si gestiscono milioni di euro.

Non bastavano il servizio rifiuti e quello idrico, oggi si punta a gestire anche il servizio condono edilizio.

Un’affare milionario, che potrebbe diventare il cavallo di Troia per definire o far arenare pratiche insanabili, come nel caso dell’immobile di cui lo stesso sindaco è comproprietario, o come quelli posseduti dai vari componenti di Consiglio e Giunta.

Eppure Bagheria non è né Roma né Venezia. Li hanno già sperimentato la gestione delle pratiche di sanatoria attraverso società partecipate.

Non vorrei che questa storia finisse come quella di Roma, dove la Gemma (società che gestiva i condoni) faceva comparire 5 mila pratiche di sanatorie evase attraverso procedure false per richiedere oltre 3 milioni di compensi non dovuti.

A parte l’incompatibilità di chi sta portando avanti il tutto, è mai possibile che magistratura e forze dell’ordine non si accorgano della dolosità di tale operazione?

Io credo che alla fine ne vedremo delle belle. Intanto i cittadini bagheresi devono sapere che chi li amministra non è dalla loro parte ma sta cercando in tutti i modi di mettere a segno il colpaccio della Vita per sistemare amici ed amici degli amici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...