BENI CONFISCATI: E’ATTIVO IL SISTEMA “OPEN REGIO”. PIU’ TRASPARENZA E CELERITA’

Palermo, 13 marzo – A novembre del 2013 con Francesco Campanella ci siamo occupati della scarsa trasparenza nella gestione, da parte dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC), dei beni confiscati alla mafia. (Clicca qui per leggere la nostra interrogazione).
Oggi, a distanza di oltre 3 anni è stato messo in funzione il sistema online #OpenRegio (https://www.openregio.it) che permetterà al pubblico di consultare i beni e lo stato di avanzamento della loro assegnazione.
Un importante risultato ed un ottimo strumento per dare maggiore trasparenza e celerità nella gestione e nell’assegnazione dei beni disponibili.
Solo a Palermo risultano “destinati” 1573 immobili e tanti altri (in fase di aggiornamento) risultano “in confisca non definitiva” che possono essere assegnati provvisoriamente, fino alla confisca definitiva.
Una quantità importane di immobili che in parte potrebbe essere utilizzata per dare una concreta risposta alla sempre più grave emergenza abitativa.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...