Perché il prezzo della benzina scende così poco nonostante il crollo del prezzo del petrolio?

image

Nonostante il crollo del prezzo del petrolio, quello dei carburanti non è sceso moltissimo, soprattutto in Italia

Nel corso degli ultimi 12 mesi il prezzo del petrolio è sceso in modo costante e molto rilevante: ha avuto un piccolo rialzo nel mese di febbraio 2015 e un altro tra marzo e giugno 2015, ma in totale si è più che dimezzato passando da più di 100 dollari al barile a meno di 50. Insieme al prezzo del petrolio oscillano i prezzi di molti altri prodotti, perché il petrolio è un elemento impiegato nella loro produzione: alcuni di questi sono i carburanti per il trasporto, come la benzina e il gasolio (quello dei motori diesel) che vengono ottenuti dalla distillazione del petrolio greggio. Continua a leggere

Annunci