Perchè la deflazione fa paura e dove è già realtà

IMG_0309.JPG

Con il termine “deflazione” si indica una diminuzione generale del livello dei prezzi.

Ms attenzione, si tratta di un meccanismo pericoloso perché innesca una tendenza generale che porta a rinviare gli acquisti nell’attesa di un momento più favorevole.

Con la deflazione i prezzi calano, di conseguenza le industrie non hanno ricavi, la disoccupazione aumenta e il debito cresce.

Una situazione, come rilevato dall’istat, già realtà in 10 città italiane

L’istituto nazionale di statistica ha fatto sapere che a luglio l’inflazione è scesa allo 0,1% su base tendenziale dallo 0,3% di giugno.

Si tratta del terzo calo consecutivo del costo della vita. È il dato più basso dall’agosto 2009. Ma ecco dove a luglio i prezzi sono risultati in calo, su base annua: Torino (-0,4%), Firenze (-0,3%), Bari (-0,3%), Roma (-0,2%), Trieste (-0,1%), Potenza (-0,1%), Livorno (-0,7%), Verona (-0,5%), Ravenna (-0,1%) e Reggio Emilia (-0,1%).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.