Anci: utilizzare gli immobili degli enti pubblici sfitti o disponibili per fronteggiare l’emergenza abitativa

scritto da: team 18 luglio 2014, 10:19


LImmobili-pubblici-il-piano-per-venderli-e-per-abbatettere-il-debito_h_partb‘emergenza abitativa è un problema che deve essere risolto subito
 e non c’è spazio per i rinvii.

E’ questo il succo di una lettera aperta inviata dal Presidente dell’associazione dei comuni italiani, ai Ministri dell’Interno e delle Infrastrutture, nella quale si chiede di adottare al più presto misure e provvedimenti, tra i quali, ad esempio, l’utilizzo del patrimonio edilizio pubblico per far fronte al fabbisogno abitativo.

In una lettera inviata ad Angelino Alfano e Maurizio Lupi, Fassino ribadisce l’apprezzamento per “l’attenzione riservata alle tematiche inerenti le politiche abitative”, come l’emanazione del decreto 47 del 28 marzo scorso, ma segnala anche che “il suddetto provvedimento contiene disposizioni che stanno generando alcune problematiche”, come ad esempio “quelle volte a impedire che chiunque occupi abusivamente un immobile possa chiedere la residenza e l’allaccio ai pubblici servizi”, senza “consentire ai comuni di verificare le singole situzioni di disagio e definire le soluzioni più opportune”.

Per far fronte ad un’emergenza che non ammette rinvii, è necessario “definire al più presto le modalità e la tempistica di erogazione dei fondi, e adottare le misure e i provvedimenti che consentano di fronteggiare l’emergenza abitativa”.

Una misura importante sarebbe quella di consentire “l‘utilizzo del patrimonio edilizio pubblico o di enti pubblici sfitti o disponibili, consentendo ai comuni di fare accordi con i soggetti proprietari al fine di renderli disponibili per il disagio abitativo”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.