Sparatoria a Palazzo Chigi, riflessioni .

20130428-141224.jpg

Ripenso all’atto di oggi, giustamente da condannare, sul perché sia successo però alcune riflessioni sono doverose …

Forse un pazzo, un disperato che ha preferito un tale gesto piuttosto che il suicidio, oppure un’azione premeditata ed organizzata da chi, con la scusa della tensione, cerca di distrarre e giustificare le immani porcate ed ingiustizie che vedono noi comuni mortali, succubi di un sistema ancora più violento, che giornalmente fa più vittime dell’azione incosciente di un folle.
È altrettanto ignobile e di cattivo gusto la strumentalizzazione che fanno alcuni politici come Alemanno, con dichiarazioni fuori luogo e tendenziose.
Sono convinto che queste azioni non rafforzano chi soffre o protesta, ma porta vantaggi solo a chi è parte integrante del sistema.
Queste azioni non sono frutto di chi da portavoce grida ed elenca da un palco le ingiustizie che l’uomo comune vive ogni giorno, queste azioni (se non organizzate apposta) sono frutto del NON volere ascoltare le grida di dolore del popolo.
Di fronte a queste grida ed a queste esigenze c’è chi cerca soltanto di preservare la specie e la propria casta ed intanto a subirne le conseguenze sono la povera gente e chi fa il proprio dovere per uno stipendio normale !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.