Gli escrache anche in Italia ?

Parlano di alleanze ed inciuci vari … discutono sui compensi e sulle beghe interne … Tutti a difendere la propria “verità” accecati dai lustri dei palazzi del potere … fermi alle intenzioni ed ai buoni propositi, non si accorgono di quello che c’è in giro … negozi chiusi, attività deserte, gente che vaga con il viso triste o preoccupato … accendi la TV, ti colleghi ad internet e saltano subito agli occhi le vittime di questa crisi … giorni fa mi chiedevo a che serva tutta questa “melina”, chi potrebbe realmente cambiare le sorti di questo paese Ora ! Subito ! non fra qualche mese … tutti i nuovi eletti, dopo un bagno di umiltà, dopo essere ritornati sulla terra, (quella reale, fatta di gente che ha voluto credere in qualcosa, si è spesa dando il proprio contributo e la propria fiducia), dovrebbero iniziare a lavorare di più e ad “apparire” meno … la Sicilia, l’Italia , non hanno bisogno di “Star”, del più bravo all’apparenza … la gente adesso ha bisogno di sostanza ! … il disoccupato la sera non mangia riforme sulla “legge per la doppia preferenza di genere” … Fate le riforme importanti, lavorate per far attuare le ZFU, sbloccate le risorse, sburocratizzate e attivate gli assessorati, le commissioni parlamentari, i ministeri … In questo momento storico così delicato, così complicato, così pesante, la parola d’ordine è solo Fare ! Fare ! Fare ! … Non importa chi, non importa come, l’importante è fare vedere che non siete solo fumo negli occhi, ma che avete gli attributi … La gente non po’ più aspettare e continuando così ve la ritroverete, come gli “escrache” in Spagna, nelle vostre cene, nelle vostre convention, nelle vostre case !

20130408-205744.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.